Regaida III e le sue sorelle

Mercoledì 27 Dicembre 2017, début heures 20:30 - Teatro Foce, Lugano

1672 REGAIDA III E LE SUE SORELLE
Rassegna HOME
Compagnia Inaudita
Produzione testo e regia: Compagnia inauDita
Con: Chiara Balsarini, Begoña Feijoó Fariña

Tra il XVI ed il XVII secolo il tribunale laico di Poschiavo istituì un numero elevato di processi contro “streghe” e “stregoni”. Uomini, donne e fanciulli vennero processati e spesso condannati. Grazie al lavoro di Gaudenzio Olgiati, ben 128 di questi processi sono stati trascritti e sono oggi a disposizione per consultazione nell’archivio comunale. Il progetto “1672, Regaida III e le sue sorelle” nasce da queste trascrizioni. La lettura dei processi e di testi editi inerenti i processi per stregoneria in quei secoli è alla base della costruzione del testo, che sarà per la maggior parte costituito dalle parole delle stesse vittime di quei processi. Il testo comprenderà parti di testo in numerose lingue: spagnolo, francese, tedesco, inglese, portoghese e romancio. Questo progetto vuole creare un ponte fra la storia della Valposchiavo, in particolare per quanto riguarda i processi per stregoneria, e la contemporaneità. Raccontare quei processi attraverso le voci e le storie delle vittime ci avvicina ad altri processi, quelli cui si può essere sottoposti anche oggi, sulla pubblica piazza del XXI secolo.

Teatro Foce - Lugano