I Miserabili

Venerdì 02 Giugno 2017, inizio ore 20:30 - Palazzo dei Congressi, Lugano

Il musical teatrale “I Miserabili” è uno straordinario spettacolo con un cast d’eccezione: 35 attori diversamente abili accompagnati dai loro educatori e da professionisti, diretti dalla regia di Luisa Oneto.

L’opera, la cui preparazione è durata due anni, é basata sul musical cinematografico del 2012 (regia di Tom Hooper, con Hugh Jackman, nella parte di Jean Valjean; Russell Crowe nella parte di Javert; Anne Hathaway nella parte di Fantine). È un evento di riconosciuta bellezza e poesia,  aperto a tutti; nelle diverse repliche a Milano, Varese e in altre località del nord - Italia ha sempre riscosso un grandissimo successo di pubblico e critica. Ora arriva a Lugano, in una delle ultime performance annunciate.

I Miserabili è ambientato in Francia nei primi decenni dell’800 e racconta la storia di Jean Valjean, un ex galeotto che dopo aver conosciuto l’esperienza del perdono decide di cambiare vita, ma è inseguito dai fantasmi del passato impersonificati dall’implacabile commissario Javert. Sullo sfondo della loro sfida si dipana il periodo della restaurazione francese che tra storie di miseria, sfruttamento, sacrificio ed eroismi sfocerà nell’insurrezione parigina del 1832.

Accompagnato dalle splendide musiche di Schönberg, il capolavoro di V.Hugo diventa così un’occasione per abbattere i pregiudizi e far crescere la coscienza della grande risorsa che è la disabilità; questa, testimoniata da chi ne è toccato, si trasforma in Arte e permette a tutti di avvicinarsi a un mondo a volte sconosciuto. Lo spettacolo fornisce così un volto completamente nuovo ai temi centrali dell’opera originale; la dignità umana, il riscatto e la giustizia sociale.

In Ticino è promosso da ASI con il sostegno di Atgabbes, dell’associazione Avventuno, del Gruppo mammeaiuto.ch e di ProInfirmis per trasmettere un importante messaggio d’integrazione condiviso da più enti con obiettivi comuni. È inoltre supportato dal Comune di Lugano, dalla Fondazione Ticinese per il secondo pilastro, da Swisslife, TechInsta, AMAG, EVOLis e da altri sostenitori che hanno scelto di rimanere nell’anonimato.

L’opera è realizzata dalla cooperativa sociale L’Anaconda (Varese), in collaborazione con “Cura e Riabilitazione” di Milano e “Solidarietà e Servizi” di Busto Arsizio.

Gli utili realizzati dallo spettacolo saranno donati in beneficenza.

*** biglietti ridotti AVS, AI, studenti e ragazzi a partire da 10 CHF.

Palazzo dei Congressi - Lugano

Altri eventi organizzati da "ASI autismo svizzera italiana"

02/06/2017 ore 20:30

I Miserabili