I sonnambuli

Sabato 23 Novembre 2019, start time 20:30 - Teatro Foce, Lugano

Rassegna GARDEN

I SONNAMBULI


DOMESTICALCHIMIA
Regia: Francesca Merli

Drammaturgia: Camilla Mattiuzzo

Con: Laura Serena e Davide Pachera

Coreografie e movimenti scenici: Elena Boillat

 

Vincitore del bando testinscena 2019 / Fondazione Claudia Lombardi per il teatro

 

I sonnambuli sono coloro che vivono addormentati: mangiano, lavorano, si riproducono, parlano… senza mai aprire gli occhi.

Lui e Lei vivono insieme nel segno dell’amore. Sono giovani, ma tra pochi anni non lo saranno più. Ciò che li accomuna è un’insoddisfazione nei confronti della vita. Per esorcizzare la noia mettono in piedi delle vere e proprie “rappresentazioni”, che vanno dalla coreografia danzata recitando la scena di un film, ai tentativi di suicidio simulati. A rendere il tutto più complicato, ci pensa l’inquilino del seminterrato, un appassionato di tennis che ogni giorno produce un rumore insopportabile. E sarà proprio questa presenza/assenza disturbante a risvegliare in Lei il ricordo di un evento traumatico che la porterà a compiere un gesto inaspettato.

 

Età: dai 16 anni

 

Copyright foto: ©Soheil Raheli

Rassegna HOME

LADY SHAKESPEARE

 

OPERA RETABLO
Regia: Ledwina Costantini
Di e con: Daniele Bernardi, Ledwina Costantini (cast in via di definizione)
Scenografia: Michele Tognetti

 

Con “Lady Shakespeare” Opera retablO propone uno spettacolo incentrato sulle figure femminili nell'opera di W. Shakespeare e più precisamente sull’indissolubile relazione tra universo femminile, corpo e potere: il potere esercitato, subito, bramato e combattuto. Il progetto prende spunto dagli scottanti temi che scuotono la società contemporanea; in particolare si concentra sulle discriminazioni di genere, le prevaricazioni e i soprusi: le donne di Shakespeare dunque, come portatrici di un'attualità perturbante e scomoda. Una pièce che riflette sulla caducità del potere, sulla corruttibilità del corpo e su di un femminile bisognoso di trovare un luogo e un tempo per la ritualizzazione della propria potenza e aggressività.

Età: dai 16 anni

 

Copyright foto: ©Elisa Pagliaro

Ulteriori riduzioni con Lugano Card, Lugano Card City e carta studente IOSTUDIO (biglietti acquistabili solo allo Sportello FOCE e alla cassa serale). 

Teatro Foce - Lugano