FRAH QUINTALE + JOAN THIELE

Venerdì 22 Luglio 2022, start time 21:30 - Boschetto Parco Ciani, Lugano

22.07
Boschetto Parco Ciani  | 21:30
FRAH QUINTALE + JOAN THIELE
LongLake ROAM Festival

Disco di platino con l’album d’esordio “Regardez Moi” (2017), Frah Quintale è tra gli artisti che hanno cambiato il gioco del pop italiano, contribuendo a delineare un nuovo genere, originale sia nella sua estetica che nella musica. L’album, uscito per Undamento con la produzione di Ceri, è stato interamente scritto dallo stesso artista, che ne ha curato anche le grafiche. Dopo un tour di successo e la ristampa del disco, pubblica il singolo “Farmacia” e annuncia “Banzai”, doppio album prodotto da Ceri: nel 2020 esce “Banzai (Lato blu)”, anticipato dai singoli “Contento” e “Buio di giorno”; nel 2021 “Banzai (Lato arancio)”, album pieno di colore.
Nell’estate 2021 parte per un tour di quasi 30 date in Italia, registrando ovunque il tutto esaurito. Con la sua musica e il suo immaginario, Frah Quintale ha saputo creare una vision perfettamente distinguibile e difficilmente etichettabile. E lo ha sempre fatto a modo suo, col suo gusto per la melodia, le sue interpretazioni, e quella freschezza che caratterizza ogni suo brano. Un artista dalle intuizioni sempre originali che, pezzo dopo pezzo, non ha mai smesso di portare nuova linfa vitale alla musica italiana.

Joan Thiele è una cantautrice e producer italo-colombiana. Artista dall’impronta musicale ed estetica del tutto personale, sempre originale, dimostra che un nuovo approccio sperimentale alla musica pop è possibile. Una consapevolezza sonora che, a partire dall’EP “Operazione Oro”, ha trovato seguito in un progetto composto da 3 atti pubblicati per Undamento, ciascuno composto da due canzoni: “Atto I – Memoria del Futuro”, “Atto II – Disordinato Spazio”, “Coraje (Home session)”, “Atto III – L’Errore”, usciti nel 2021. R&B, soul, allusioni jazz, vocazione internazionale con un impianto cinematografico che ricorda le colonne sonore del cinema italiano anni ’60 e ’70, da Piero Umiliani a Piero Piccioni.

Apertura cassa serale: 20:30

Dopo le ore 23:00 le persone di età inferiore ai 16 anni devono essere accompagnate da un maggiorenne responsabile del loro comportamento.

Le persone disabili con accompagnatore pagano solo un biglietto e hanno accesso a una zona riservata in prossimità del palco.
I bambini sotto gli 8 anni entrano gratuitamente.
Per neonati o bambini in passeggino è obbligatorio che indossino delle protezioni apposite a carico del genitore. 

Boschetto Parco Ciani - Lugano