In fondo agli occhi

Giovedì 30 Maggio 2019, start time 21:00 - Teatro Foce, Lugano

Compagnia Berardi Casolari 

Drammaturgia e interpreti Gianfranco Berardi, Gabriella Casolari
Regia César Brie
Luci e audio Dario Aggioli
Elementi scenici Franco Casini, Roberto Spinaci

In fondo agli occhi è uno spettacolo di nuova drammaturgia che affronta le tematiche della crisi e della malattia da questa prodotta e derivata. L’indagine parte e si sviluppa da due differenti punti di vista: uno reale, in cui la cecità, malattia fisica, diventa filtro speciale attraverso cui analizzare il contemporaneo, e l’altro metaforico, in cui la cecità è la condizione di un intero paese rabbioso e smarrito che brancola nel buio alla ricerca di una via d’uscita. La malatia di Gianfranco è una maniera autentica e necessaria di condividere empaticamente il nostro tempo. Una metafora attraverso cui raccontare la crisi, in quanto fonte di dolore ma al contempo di opportunità per rivalutare l’essenziale e mettersi in gioco in prima persona, svelando ciò che si è così come si è. Inevitabile quindi affrontare l’aspetto complementare della malattia: la cura, reale esperienza che Gabriella, in scena e nella vita, vive. Come ogni punto di forza può essere nella vita punto di debolezza e allo stesso modo la fragilità, in scena, può divenire perno su cui esprimere tutto il proprio potere. È nata così la voglia di costruire ciò che sta in fondo ai nostri occhi, un affresco contemporaneo. Gianfranco Berardi vincitore del Premio Ubu 2018.   

Età: per tutti
Ingresso: CHF 20.-  Ridotti (AI, AVS, studenti, Lugano Card) CHF 15.- Bambini fino a 12 anni gratuito

gratuito per il possessore dell’abbonamento Orme Festival (obbligatoria la prenotazione del posto)

Teatro Foce - Lugano