ROAM FESTIVAL - WHITE LIES + GIORGIO POI + ALEX NERI (PLANET FUNK) + ROAM OFFICIAL AFTER PARTY AT SEVEN LUGANO

Sabato 27 Luglio 2019, début heures 18:00 - Parco Ciani, Lugano

ROAM FESTIVAL  | DAY 3 |  WHITE LIES +GIORGIO POI + ALEX NERI (PLANET FUNK) + ROAM OFFICIAL AFTER PARTY AT SEVEN LUGANO 

Esponenti di spicco del rock indipendente inglese, i White Lies si formano nel 2002. Guidati dalla voce decisa e teatrale di Harry McVeigh, accompagnata da Charles Cave (basso) e Jack Lawrence Brown (batteria), pubblicano l’album d’esordio To Lose My Life nel 2009, che si issa rapidamente ai piani alti di tutte le classifiche britanniche e con il brano To Lose My Life che raggiunge la prima posizione nel Regno Unito. Gli album successivi, frutto di collaborazioni prestigiose fra cui quella del produttore Alan Moulder (già collaboratore di Depeche Mode e Smashing Pumpkins), confermano il successo della band a livello internazionale e riaffermano con forza il loro stile di scrittura unico.

Il 1 febbraio di quest’anno è uscito il nuovo album Five, definito dalla band stessa come un progetto che li ha spinti a “espandere il nostro suono e raggiungere un nuovo territorio artistico; l’inizio di un nuovo, emozionante capitolo”.

Protagonisti con i loro celeberrimi live grande impatto in acclamati tour internazionali, i White Lies sono regolarmente nei palinsesti dei più importanti festival del mondo, fra cui Coachella, Sziget, Glastonbury, Reading, Leeds e Pinkpop.

/

Giorgio Poi si trasferisce appena ventenne da Roma a Londra, dove si diploma in chitarra jazz e dà vita ai Vadoinmessico, con i quali pubblica il fortunatissimo album Archaeology Of The Future che li lancia in un tour fra Europa e Stati Uniti. Dal 2013 si divide tra Londra e Berlino, guardando all’Italia da lontano e subendone il fascino che la distanza alimenta. Ne risulta l’album Fa Niente, che viene pubblicato nel 2017 per Bomba Dischi/Universal. Un disco di canzoni d’amore personali, in italiano, malinconiche e psichedeliche che confermano le abilità compositive di Poi. L’album riscuote ampi consensi e viene eletto da Rockit miglior disco dell’anno.
Nel 2018 viene chiamato dai Phoenix ad aprire i loro concerti di Milano, Parigi, New York e Los Angeles. Si dedica in seguito alla produzione artistica del disco d’esordio di Francesco De Leo, nonché alle collaborazioni con Frah Quintale (per il brano Missili), Carl Brave (Camel Blu) e Luca Carboni (Prima di partire).

/

Alex Neri, produttore, musicista e DJ comincia la sua carriera in età molto giovane, quando i primi approcci con la musica lo spingono a cominciare a suonare nei vari club della Toscana. Sono gli anni del new wave e dell'elettro funk, del garage e dell'house dei primi anni 90, e Alex diviene velocemente un DJ molto conosciuto dilettandosi nelle consolle dei club di maggior riferimento, sia in Italia che nel mondo. Nel 1999 nascono i Planet Funk, che già col primo singolo scalano velocementele classifiche europee, per poi inanellare una serie straordinaria di successi pluri premiati dalla critica internazionale.  La passione di Alex resta comunque il club, dove riesce a esprimere al meglio il suo amore per la musica. Da sempre innovativo e precursore di sonorità e stili musicali, i suoi dj sets sono oggi uno splendido connubio tra le sue produzioni e il meglio della musica house in circolazione. Il talento di Alex lo porta sino a Lugano per la festa di chiusura di ROAM 2019.

L'acquisto di un biglietto per questa serata permette l'ingresso gratuito per il ROAM Official After Party al Seven Lugano / The Club.

Prezzi:
Dal 12.04.2019 alle 12:00 del 27.07.2019: CHF39 (+ diritti di prevendita)*
Cassa serale: CHF45 (+ commissioni)

*Offerta combinata RailAway FFS (-10%)
*SBB RailAway-Kombi-Angebot (-10%)
*Offre combinée RailAway CFF (-10%)

Parco Ciani - Lugano