LakeComo Festival - Tetraktis Percussioni

Venerdì 25 Agosto 2017, inizio ore 20:30 - Villa Carlotta , Tremezzo

PROGRAMMA

Dalla vetreria utilizzata in passato nei laboratori di chimica industriale, analitica e farmaceutica sono stati ricavati e realizzati strumenti musicali in vetro borosilicato. Gli oggetti originali dalle forme minimali e dal fascino alchimistico sarebbero destinati ad inevitabile smaltimento, ma con passione, siamo riusciti a farli rivivere modificandone l’utilizzo. La trasparenza del vetro, la sua purezza timbrica e l’esperienza nel modellarne le forme, può consentire sonorità innovative e percorsi artistici nuovi e stimolanti. Da tutto questo è nato il progetto “Musica Liquida – Musica di Vetro” (Tetraktis Percussioni)

Strumenti utilizzati:
MARACAS /derivati da matracci e palloni
TUBOFONI / realizzati da tubi di condensazione
GLASS CHAIMS / costituiti da pasteur in vetro a lunghezze variabili
UDU DRUMS / ottenuti da matracci
TAMBURI DI VETRO / realizzate con i cilindri graduati
TROMBA DI VETRO / ottenuta attraverso la ialurgia dei imbuti e palloni da frazionamento
CAMPANE TIBETANE / realizzate accordando a lunghezze differenti cilindri graduati
SHAKERS / ottenute da colonne di distillazione e sfere antibumping

Repertorio:
a) brani originali composti per questo ricco ed originale strumentario dagli stessi percussionisti di Tetraktis;
b) l’adattamento di alcuni importanti brani del repertorio per soli strumenti a percussione del ‘900 (Steve Reich, John Cage, Lou Harrison);
c) la realizzazione di ritmi tradizionali per percussioni di vari continenti che realizzati su strumenti di vetro assumono una nuova ed originale luce.

Villa Carlotta - Tremezzo